Progetto EUREKA - Azione di mobilità in Polonia

Dal 22 al 29 settembre 2018, 5 allievi appartenenti alle classi quarte (indirizzi elettronica e biotecnologie) hanno partecipato all'azione di mobilità in Polonia, ospiti degli allievi della scuola Zespol Szkol nr 2 w Lubartowie di Lubartow.

Accompagnati dalle Prof. Barbara Casella e Rua Laura, hanno vissuto in famiglia, seguito lezioni di esperti, svolto workshop con i loro partners polacchi, danesi e tedeschi.  Hanno appreso come presentarsi ad un colloquio di lavoro, il linguaggio del corpo, come scrivere un CV, come utilizzare strumenti tecnologici e programmi per il supporto in azienda e la pubblicità dei prodotti. Hanno visitato due aziende importanti sul territorio e visitato il campo di concentramento di Majdanek, sesto centro di sterminio della popolazione ebrea polacca durante l’occupazione nazista.Le visite del campo di sterminio e di Varsavia hanno consentito agli allievi di comprendere direttamente l’orrore degli eventi storici vissuti durante la seconda guerra mondiale.

Hanno inoltre potuto ammirare quadri di Rembrandt e Canaletto nel Palazzo Reale di Varsavia e sperimentare “scienza” al Centro Scientifico Copernico, un museo di 22.000 metri quadrati con attività interattive per esperienze pratiche che stimolano la curiosità e il dialogo scientifico.

L’azione di mobilità è stata giudicata molto positiva dai partecipanti: “last but not least”, i ragazzi hanno costantemente utilizzato la lingua inglese per la comunicazione con i partners.


Pubblicata il 09 ottobre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.