Iscrizioni alla classe prima da confermare dopo l’esito dell’esame di licenza media ed entro il 5/07/2017

Documenti necessari:

  1. attestato licenza media e scheda personale di ammissione all’esame (anche in fotocopia);
  2. autocertificazione identità personale con allegata 1 fotografia formato tessera dello studente;
  3. fotocopia codice fiscale studente
  4. ricevuta di pagamento dei contributi scolastici da versare con una delle seguenti modalità

ccp 28954105 intestato a ITIS PININFARINA – causale: Erogazione liberale a favore dell’ITIS PININFARINA Ai sensi art. 13 L. 40/2007 per “innovazione tecnologica-ampliamento dell’offerta formativa”

ccb IT 67 C 08530 20001 000760800004–causale : Erogazione liberale a favore dell’ITIS PININFARINA Ai sensi art. 13 L. 40/2007 per “innovazione tecnologica-ampliamento dell’offerta formativa”

  1. dichiarazione privacy

Scarica gli allegati

Allievi dichiarazione sostitutiva di certificazione

Liberatoria privacy

 

Iscrizioni alle classi successive

Documenti necessari:

  1. domanda iscrizione consegnata allo sportello della segreteria;
  1. ricevuta di pagamento dei contributi scolastici da versare con una delle seguenti modalità

ccp 28954105 intestato a ITIS PININFARINA – causale: Erogazione liberale a favore dell’ITIS PININFARINA Ai sensi art. 13 L. 40/2007 per “innovazione tecnologica-ampliamento dell’offerta formativa”

ccb IT 67 C 08530 20001 000760800004–causale : Erogazione liberale a favore dell’ITIS PININFARINA Ai sensi art. 13 L. 40/2007 per “innovazione tecnologica-ampliamento dell’offerta formativa”

  1. ricevuta di pagamento per tasse scolastiche sul c/c 1016 (esclusi i nati 2001 – 2002 - 2003).

 

Iscrizioni al corso serale (progetto SERALE)

Documenti necessari:

  1. Domanda iscrizione;
  2. autocertificazione identità personale con allegata 1 fotografia formato tessera;
  3. ricevuta di pagamento dei contributi scolastici da versare con una delle seguenti modalità
  4. dichiarazione privacy

ccp 28954105 intestato a ITIS PININFARINA – causale: Erogazione liberale a favore dell’ITIS PININFARINA Ai sensi art. 13 L. 40/2007 per “innovazione tecnologica-ampliamento dell’offerta formativa”

ccb IT 67 C 08530 20001 000760800004–causale : Erogazione liberale a favore dell’ITIS PININFARINA Ai sensi art. 13 L. 40/2007 per “innovazione tecnologica-ampliamento dell’offerta formativa”

Scarica gli allegati

Domanda di iscrizione percorso di secondo livello

Patto formativo individuale di secondo livello

Domanda commissione O.M. 87

Allievi dichiarazione sostitutiva di certificazione

Liberatoria privacy

 

 

Contributi di laboratorioImporto
Alunni che si iscrivono alla classe 1a
euro 70,00
Alunni che si iscrivono alla classe 2a
euro 70,00
Alunni che si iscrivono alle classi 3a - 4a - 5a
euro 130,00

 

Contributi per esamiImporto
Esame di idoneità, di stato (candidati esterni)
euro 200,00
Esami integrativi (20 euro per ogni materia)
euro 20,00

 

Tassa statale da versare per iscrizioni su c/c 1016Importo
Alunni nati nel 2001 - 2002 - 2003
euro 0,00
 Alunni nati nel 2000  tassa iscrizione e frequenza (€ 6,04 + € 15,13
euro 21,17
Alunni nati fino al 1999 pagano la tassa di iscrizione
euro 15,13
In ogni caso, indipendentemente dalla classe frequentata, gli studenti, che hanno compiuto 17 anni di età, pagheranno la tassa governativa di iscrizione, di € 6,04 (solo per la prima volta) più l’importo di € 15,13 per la tassa di frequenza

 

Tassa statale da versare per esami su c/c 1016Importo
Esame di stato, idoneità, integrativi
euro 12,09

Esonero Tasse scolastiche

Per merito
Gli studenti che prevedono di ottenere almeno la media di 8/10, possono non versare a gennaio l'importo relativo alle tasse statali, in attesa dei risultati di giugno.
Alla presentazione della domanda d'iscrizione in segreteria a gennaio, i genitori dei suddetti studenti dovranno sottoscrivere una dichiarazione in merito.

Per reddito
Con nota 25 febbraio 2015 prot. 1647 sono stati comunicati i limiti di reddito per l'esonero dal pagamento delle tasse scolastiche per l'anno scolastico 2016 - 2017. Il tasso d'inflazione programmato per il 2015 è pari al 0,6%, pertanto i limiti massimi di reddito, ai fini dell'esenzione dalle tasse scolastiche, sono rivalutati, per l'anno scolastico 2016-2017, come dal seguente prospetto:

I massimali sotto riportati (redditi 2015) devono essere ancora aggiornati dal MIUR per i redditi 2016.
 

Per i nuclei familiari formati dal seguente numero di personeLimite massimo di reddito per l'anno scolastico 2015-2016 riferito all'anno d'imposta 2014Rivalutazione in ragione del 0,6 %, con arrotondamento all'unità di euro superioreLimite massimo di reddito espresso in euro per l'a.s. 2016-2017 riferito all'anno d'imposta 2015
1
5.238,00
euro 53,00
euro 5.336,00
2
8.760,00
euro 88,00
euro 8.848,00
3
11.259,00
euro 113,00
euro 11.372,00
4
13.447,00
euro 134,00
euro 13.581,00
5
15.663,00
euro 156,00
euro 15.789,00
6
17.718,00
euro 177,00
euro 17.895,00
7 e oltre
19.798,00
euro 198,00
euro 19.996,00