Hackability è un progetto che si pone l'obiettivo di costruire un ambiente di coprogettazione in cui  maker, designer e persone con disabilità concorrano alla prototipazione e alla realizzazione personalizzata e in piccoli numeri, di presidi e oggetti a basso costo in grado di supportare le persone con disabilità (ma anche gli anziani, le categorie fragili) nella vita quotidiana.

L'idea è quella di partire dalle nuove attrezzature di prototipazione leggera come schede open source, stampanti 3D, macchine taglio laser, per poi sviluppare un "artigianato digitale" attento ai bisogni delle persone ed in grado di offrire soluzioni a impatto sociale. Hackability@pininfarina realizzato in collaborazione con il Techlab di Chieri porta, per la prima volta, questo format all’interno di un istituto superiore.

I migliori progetti realizzati, dagli studenti nel corsi del progetto, saranno caricati sulla piattaforma http://hackability.it/ e messi a disposizione, in Open Access, di tutti coloro che li vogliano a loro volta realizzare o modificare.